Il Teroldego è un vitigno dalla storia affascinante che ha la sua culla nella regione Trentino e in particolare nella Piana Rotaliana. Qui, infatti, nel cuore della Valle dell’Adige, a nord della città di Trento, si trova “il giardino vitato più bello d’Europa” come lo definirono Goethe e Cesare Battisti.

La Piana Rotaliana è stata per millenni crocevia di culture e tradizioni in quanto terra di confine. In questo contesto, il vitigno Teroldego ha trovato l’ambiente ideale dove ha da sempre dato frutti generosi e vini di memorabile bontà tanto da far parlare di sé in tutta Europa. Il nome stesso sembra abbia origini tirolesi, da “Tiroler Gold” ovvero “oro del Tirolo”, anche se altre fonti riconducono l’origine a un toponimo locale: infatti esiste una località “Teroldeghe” e il vino risulta menzionato in numerosi atti notarili già a partire dal 1480.
L’unicità della Piana Rotaliana è nella sua stessa origine: un conoide scaturito dai sedimenti alluvionali trascinati a valle dal torrente Noce nel punto in cui un tempo confluiva nel fiume Adige. Alle alluvioni bonificatrici del Noce si deve infatti la particolare conformazione pedologica costituita da un soprassuolo di terreno molto fertile costituito da sabbia e limo sotto il quale si trova un profondo strato drenante di ghiaia e ciottoli che lo rende molto permeabile, asciutto e ottimamente arieggiato.
Per queste ragioni la Piana Rotaliana è da secoli territorio notoriamente vocato per il Teroldego, che oggi ne è il vino simbolo: prima D.O.C. varietale riconosciuta in Trentino con l’appellativo “Rotaliano” nel lontano 1971, da essere definito “il Principe dei vini trentini”.

 

Abbinamenti

Vino dalla personalità unica e riconoscibile.

Zona di produzione

Piana Rotaliana

Caratteristiche organolettiche

Vino maestoso . Al gusto, si presenta vellutato, armonico, ricco e fragrante.

Colore rosso rubino intenso con leggere sfumature granate.

Al naso esprime la generosità del Teroldego in tutte le sue tonalità, muovendosi dalle note di piccoli frutti – in particolare di mirtillo maturo – fino ai sentori speziati, per arrivare ad aromi di mandorla, tabacco e liquirizia derivanti dalla maturazione nei piccoli contenitori di legno, perfettamente integrati con il suo patrimonio di aromi fruttati

14,00 %

Grado alcolico

16/18°c

Temperatura di servizio

Tutti i brand del gruppo

Spese di spedizione
gratuite per ordini superiori ai € 150,00
€ 10,00 per ordini inferiori ai € 150,00

Sconti
10% per ordini superiori ai € 300,00
15% per ordini superiori ai € 450,00
(ad esclusione di Rotari Flavio e Musivum)

Spedizioni
solo nel territorio italiano

ATTENZIONE
causa emergenza sanitaria le consegne potrebbero subire dei ritardi